Mad Men, il telefilm ideato da Matthew Weine, narra le vicissitudini di un gruppo di pubblicitari dell’agenzia pubblicitaria Sterling Cooper. La serie si svolge nel corso degli anni 60, di conseguenza le “tecnologie” e lo stile di vita sono rapportati a quell’epoca. I grafici di Shutterstock hanno lanciato una serie di illustrazioni che pone la lente d’ingrandimento sui personaggi principali della serie e li getta nel 21° secolo.

MadMen1

Don Draper

Il protagonista delle serie deve costantemente portarsi dietro una pesante, ed elegante, borsa per avere sempre a portata di mano tutto l’occorrente per colpire e conquistare un cliente. Oggigiorno le carte hanno un’importanza marginale: basta affidarsi al cloud.

MadMen2

Peggy Olson

Pesante, lenta e difficile da trasportare. L’intraprendente Peggy di Mad Man doveva necessariamente utilizzare la sua fidata macchina da scrivere per svolgere il suo lavoro da copywriter. Oggi basta un MacBook, magari un Air.

MadMen5

Joan Harris

Appuntamenti da segnare, note da appuntare. Joan avrebbe certamente utilizzato un iPad per svolgere egregiamente il suo impiego alla Sterling Cooper.

MadMen3

Pete Campbell

Un corposo elenco di contatti è fondamentale per Pete. Negli anni 60, il Rolodex era un’invenzione utile e comoda, ma oggigiorno quasi nessuno utilizzerebbe un sistema del genere senza affidarsi ad uno smartphone o un tablet.

MadMen4

Betty Francis

Per rilassarsi a quell’epoca bastava sfilare una sigaretta, accenderla e godersi la nicotina e tutte le altre sostanze presenti. Ai giorni d’oggi, con l’informazione ed i cubitali avvisi apposti sui pacchetti, il senso di angoscia supera ogni altra sensazione. Per rilassarsi Betty avrebbe probabilmente preferito un po’ di sano Yoga.

MadMen6

Roger Sterling

Un bicchiere di liquore tra le mani di Roger non manca quasi mai, ma per dare un volto diverso e serio alla sua agenzia, Sterling sarebbe quasi sicuramente passato ad una bevanda diversa. Magari un frullato di frutta poteva prendere posizione sulla sua scrivania, mentre in qualche cassetto sarà accuratamente nascosta una bottiglia di scotch.

Via

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi